Archivi Statali

L'Archivio di Grosseto è nato nel 1958, come sezione dell'Archivio di Stato di Siena. L'Istituto ha raccolto essenzialmente fondi documentari delle principali amministrazioni statali e locali, presenti nella città e nella sua provincia a partire dalla metà del sec. XVIII. Le testimonianze storiche anteriori per questo territorio vanno cercate soprattutto a Siena e a Firenze, che lo hanno governato a lungo fra Medioevo ed epoca moderna.

Si segnalano anche le importanti fonti archivistiche del Casato Lorenese conservate nell'Archivio di Stato di Praga riguardanti la Toscana e la Maremma.

Archivio di Stato di Siena

Archivio di Stato di Firenze